Rainbow

CASE HISTORY

RainbowRAINBOW

Case History - Rainbow

“In Italia, nel settore dell’animazione, sono poche le realtà delle nostre dimensioni. Per questo è sempre stato difficile individuare competenze specializzate per le nostre esigenze. Con HP e TT Tecnosistemi siamo riusciti a trovare la soluzione a molti nostri problemi”

Sergio Polzinetti, CIO di Rainbow

“Grazie al rapporto estremamente diretto con HP, abbiamo potuto mettere a disposizione del cliente risorse specialistiche per affrontare e risolvere le problematiche che si sono presentate durante la fase di implementazione del progetto”

Roberto Romaldi, Sales Executive di TT Tecnosistemi

Fondata nel 1995, Rainbow è una content company che crea e produce property di animazione per bambini. Con più di 300 dipendenti e 11 aziende, Rainbow è oggi il più grande studio europeo dedicato alla produzione televisiva e cinematografica d’animazione.

Oltre alla creazione e produzione di cartoni animati, Rainbow si occupa anche della distribuzione e del licensing dei personaggi attraverso una piattaforma media dedicata a 360 gradi.

Il “modello Rainbow” si basa sull’alta qualità italiana indirizzata ad un mercato internazionale. Rainbow gestisce interamente e direttamente tutti i progetti e le attività: dal concept alla produzione, dal broadcasting al licensing.

La sede di Rainbow, a Loreto, nelle Marche, è una struttura di 20mila metri quadrati pensata per essere l’ambiente ideale per lo sviluppo creativo.
Il moderno edificio di design è un sistema integrato di uffici, laboratori, mensa, bar, spazi per il tempo libero tra cui un fitness centre, una piscina e una sala cinema 3D da 80 posti.

In grande crescita e con la disponibilità di nuovi spazi polifunzionali, la casa di produzione marchigiana decide di fare un salto di qualità sul fronte IT, scegliendo e installando i sistemi storage EVA di HP e ottenendo così una soluzione in grado di assicurare prestazioni elevate e continuità di business.

Nel 1995, Iginio Straffi, creativo con un forte slancio imprenditoriale, torna dalla sua esperienza internazionale e fonda Rainbow allo scopo di operare nel settore dei contenuti multimediali, forte di un gruppo di colleghi e di tecnologie che, osservate oggi, sembrerebbero poco adeguate anche a un banale compito di office automation.

“Abbiamo cominciato in sette”, racconta Sergio Polzinetti, ora CIO di Rainbow, “con solo quattro computer e senza nemmeno un gruppo di continuità. Per molti anni abbiamo operato grazie a tenacia e buona volontà, sempre all’avanguardia tecnologicamente, ma senza un CED degno di tale nome, né infrastrutture all’altezza dei traguardi che ci prefiggevamo; traguardi che comunque raggiungevamo sempre, nonostante tutto, grazie a passione e amore verso per quello che facevamo. Tanto per far capire la situazione, per un certo periodo abbiamo lavorato con un NAS posizionato sotto la scrivania e uno switch sul mio tavolo, in modo da ottenere una connessione alla massima velocità per le workstation, visto che la cablatura della vecchia sede non era adeguata.”

Nel corso degli anni, l’azienda si ritaglia un ruolo sempre più importante nel panorama prima italiano poi internazionale dell’animazione, diventando un protagonista del mercato anche grazie all’affermazione delle Winx, personaggi amatissimi dai bambini di tutto il mondo.

Nel 2010 la società, che ora ha più sedi in diversi Paesi, decide di regalarsi un headquarter prestigioso e tecnologicamente avanzato.
Con i nuovi spazi, e soprattutto spinti dalle nuove richieste del mercato, i manager di Rainbow decidono di rinnovare la piattaforma informatica, adeguandola sia alle future esigenze dell’animazione sia ai requisiti di sicurezza e continuità di business che sono ormai indispensabili quando i “dati” e la loro elaborazione diventano preziosi.

Partiamo dal presupposto che per noi il core business non è la parte finanziaria o contabile ma la creatività”, racconta Polzinetti, “e che dobbiamo gestire enormi quantità di dati (in grafica ad alta risoluzione) ad alta velocità (quella del video). Non possiamo perdere nemmeno un fotogramma, il distillato del nostro lavoro”.

Inizia così, faticosamente a causa della specificità del business di Rainbow, la ricerca di una soluzione IT che garantisse la massima continuità e protezione dei dati, assicurando al contempo le prestazioni necessarie per operare nel segmento delle animazioni in Full HD e una sostenibilità economica.

HP e TT Tecnosistemi sono il binomio vincente

Avevamo in mente da tempo un sistema che potesse garantirci una continuità a livello di minuti”, dice Polzinetti, “e la sicurezza di non perdere il lavoro svolto anche in caso di disastri. Dopo tanti rinvii, l’occasione è arrivata nel 2010, grazie ai nuovi spazi a disposizione”.

In una prima fase, Rainbow implementa una soluzione basata sull’architettura EVA 4400 di HP, senza arrivare però a un vero disaster recovery. Poi, affiancata da TT Tecnosistemi e da HP, realizza un secondo importante passo, acquistando il nuovo storage P6500 e ottenendo al contempo sia un notevole grado di business continuity sia il disaster recovery (realizzato mediante l’implementazione di due diverse SAN in replica sincrona in altrettanti siti all’interno del complesso di Loreto).

Abbiamo esaminato diverse alternative”, racconta Polzinetti, “che onestamente sembravano tutte tecnicamente valide. Alla fine, però, abbiamo deciso che EVA di HP era quella più adatta alle nostre esigenze, e che il rapporto con TT Tecnosistemi era quello, schietto e altamente professionale, che più si adattava alle nostre corde”.

La fiducia non viene riposta invano, perché HP e TT Tecnosistemi si rivelano come un team affiatato, in grado di assimilare in fretta le peculiarità del settore dell’animazione e di portare, anche grazie all’esperienza internazionale di HP, il know how necessario per concludere positivamente il progetto, affiancando ai due storage EVA anche gli HP Network Storage Gateway X3800 e sfruttando le funzionalità di ambienti software come Data Protector ed EVA Continuous Access, il tutto in un ambiente virtualizzato.

Grazie anche alle tecnologie, Rainbow è l’unica casa di produzione italiana in grado di realizzare film in 3D.

Prestazioni e sicurezza sono la base dello sviluppo futuro

La fase di implementazione della nuova architettura ha messo a dura prova la competenza di tutti gli attori, viste le richieste piuttosto particolari delle attività legate alla lavorazione di animazioni, ma già dai primi lavori realizzati risulta evidente la differenza con i sistemi precedenti e la soddisfazione degli utenti aziendali.

“Ci sono vantaggi di carattere psicologico”, precisa Polzinetti, “come la certezza di non perdere mai il lavoro fatto e la tranquillità di sapere che nulla o quasi potrà interrompere l’operatività, e ci sono vantaggi visibili nel day by day, come la maggiore velocità di elaborazione dei dati. Tanto per dare un’idea, noi oggi siamo in grado di creare animazioni di Full HD, vale a dire quattro volte la risoluzione di un vecchio film in standard PAL, in tempi che spesso sono anche più brevi di prima.

Se pensiamo che per produrre un semplice cartone animato sono necessari mesi di lavoro possiamo facilmente capire che salto di qualità abbiamo fatto con la nuova soluzione”.

La sfida futura, proseguendo sulla strada dell’innovazione tecnologica, si chiama 4K, ed è il nuovo standard video che rimpiazzerà con tutta probabilità il Full HD.

Dovremo ancora una volta rivedere la nostra architettura”, conclude Polzinetti, “ci vorrà probabilmente il quadruplo della velocità attuale e anche il quadruplo della capacità di memorizzazione su disco, che oggi ammonta a circa 500 TB. Visto l’ottimo rapporto di fiducia instaurato con TT Tecnosistemi, che è sempre al nostro fianco anche nell’operatività giornaliera, e la flessibilità dimostrata dalle soluzioni HP, non vedo al momento motivi per cambiare strada".

Rainbow ha scelto SLA differenti per l’assistenza tecnica ai diversi sottosistemi hardware, dal “next business day” del networking alle quattro ore per lo storage principale.

 

SOLUZIONI CORRELATE

Newsletter

TT Tecnosistemi S.p.A. - Azienda Certificata ISO 9001, 14001 e 27001

Via Rimini 5 - 59100 Prato - Italy - T +39 057444741 - F +39 0574440645
tecnosistemi@tecnosistemi.com
Capitale Sociale €165.000 i.v - Tribunale Prato e Codice Fiscale 03509620484 - Partita IVA 00305120974 - REA Prato 365804
Impresa soggetta alla direzione e coordinamento di HTT srl